Logo ADI Toscana  
Logo ADI Toscana
 
ADI Toscana ADI News   ADI Members   ADI Services   ADI Awards   ADI Resources
   
Portfolio ADI Toscana     
 Scegli un settore  
design per la persona


design per l'ambiente

design per lavoro e servizi

exhibit design

visual design

ricerca e formazione

ricerca
teorica, storica, critica
 
 
vai al web dell'ADI Nazionale
 
 
 

MISSANELLI VINCENZO
via Campania, 25
50053 Empoli (FI)
phone +39 0571 592325
fax +39 0571 993137
Dipartimento Progettisti: Elenco Soci
 web
 e-mail
 
 
     
 
 
MISSANELLI VINCENZO

PROFILE
Tursi, Matera, 1954.
Ha studiato all'Accademia di Belle Arti di Firenze e Carrara, dove, nel '78 consegue il diploma con la tesi Indagine di alcuni metodi di progetto dalla richiesta del committente fino alla messa in produzione dell'oggetto, analizzando i metodi progettuali di alcuni oggetti di design di Mario Bellini, Silvio Coppola e Bruno Munari.
Nello stesso quadriennio dell'Accademia partecipa a corsi di specializzazione in Teoria e storia del design, Design, Ricerca e tecnica dei materiali artistici, Tecniche grafiche speciali. Al termine, per incontri culturali organizzati da Getulio Alviani nell'Accademia carrarese, progetta manifesti per gli artisti: Emilio Isgrò – Conversazioni sulla poesia visiva, Bruno Munari – Giocare con l'arte, Piero Dorazio – Conversazioni sul colore, Luciano Lattanzi – L'incisione all'acquaforte a iconografia ornamentica, Arnaldo Pomodoro – Dialogo aperto; per il critico d'arte Umbro Apollonio – Prospettive auspicate nell'Arte e per il gallerista Renato Cardazzo – Occasioni perdute.
Segnalato dagli stessi Alviani e Apollonio, l'anno dopo partecipa alla XIV Internationalen Malerwochen in der Steiermark-Neue Galerie am Landesmuseum Joanneum in Austria. Nel biennio successivo compie sperimentazioni e ricerche sull'ambiguità percettiva della luce riflessa sul colore e su materiali di diversa natura, interessandosi inoltre, a problemi inerenti la plasticità strutturata e l'informazione visiva.

Nel 1982 inizia l'attività di designer, con l'apertura dello studio professionale e le collaborazioni nel settore industriale, con l'offerta di servizi di design (ricerca-prodotto-verifica), direzione artistica, grafica e scenografia ambientale.

La sua esperienza professionale nel settore del product design nasce da una profonda conoscenza dei materiali e della tecnologia. Ritenuta la professione come valore fondante, consapevole dell'evoluzione della realtà produttiva, opera da sempre costituendo un concreto supporto anche nella realizzazione organizzativa, coinvolgendo ulteriormente tutte le fasi del progetto, compreso l'orientamento commerciale e la comunicazione design, affiancando l'azienda nel complesso percorso che porta alla realizzazione del prodotto. La progettazione si esplica nei diversi settori: attrezzistica per auto, cappe aspiranti per cucine, ceramica, complementi d'arredo, illuminazione, imbottiti, maniglie, mobile, oggettistica, rubinetterie e accessori bagno.
E' socio dell'ADI (Associazione per il Disegno Industriale) di Milano e socio fondatore dell'ADI Toscana.

Nel 2003/2004 compie viaggi di ricerca a Hong Kong, Guangzhou, Zhongshan Guangdong e Shanghai per verificare lo sviluppo dei nuovi grandi mercati emergenti.
Ha maturato esperienze con una molteplicità di materiali: ceramica, legno, lexan, marmo, metalli, tecnopolimeri, vetro.

PROJECTS
  • Tetris Fluo, 2007, CF Light Division
  • Orione, 2007, SCAMM
  • Shark, 2006, Chandra Illuminazione
  • Drake, 2006, Chandra Illuminazione
  • Conica, 2006, Chandra Illuminazione
  • Globo, 2006, Chandra Illuminazione
  • Gulp, 2006, Chandra Illuminazione
  • N° 1, 2006, MGL divisione Cappe

    PUBLICATIONS
    Pubblicazioni e pubblicità di progetti sono apparsi su diverse riviste specializzate del settore: Abitare, Casabella, Domus, Fascicolo, Formaluce, Il Bagno, Illuminotecnica, Interni, Interni Annual, Italian Lighting, Lighting Design, Metropolis-USA, Ottagono, Spazio Casa, Ufficiostile.
    Alcuni lavori-prodotti, disegnati nei più diversi settori del design, sono stati esposti nelle più importanti manifestazioni e fiere specializzate del settore nazionali e internazionali.

    COLLABORATIONS
    Nel campo dell'illuminotecnica del furniture e degli accessori per la casa ha collaborato, tra le altre, con le seguenti aziende:
    Chandra Illuminazione, CF Light Division, SCAMM, 360° Light, Concrete Astrazioni, Extraordinary Objects, Nord Light, Ladue, Fidialuce, Neofos, MGL divisione Cappe, Rubinetterie TREEMME, Linea G, Zoom 110, I Classici, Tonelli, Melius, Bear Italia, Arius, RSVP,

    AWARDS
    Nel 1988 ottiene il Premio Design Italiano Casaidea di Roma, riconoscimento ricevuto per la lampada Cleopatra modello terra/parete.

  • ADI :: via Bramante 29 - 20154 Milano | Delegazione Toscana: via Vittorio Emanuele 32 - 50041 Calenzano (FI) - info@aditoscana.it